AITRRICOLASHISEIDO1A CLASSE - ALVIERO MARTINITOURING CLUB ITALIANOBFGoodrichJEEPMASTERCARDESERCITO ITALIANO

Donnavventura ha festeggiato i suoi 30 anni in Viaggio con una serata speciale venerdì 10 gennaio 2020, presenti molte partecipanti delle Spedizioni di questo trentennio, con gli Sponsor e con tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di questa esperienza straordinaria.
In 30 anni di Viaggi le mitiche squadre tutte al femminile di Donnavventura, hanno guidato e attraversato i cinque continenti del pianeta esplorandoli da Nord a Sud, da Oriente a Occidente. Trecento ragazze sono diventate Reporter fotografando, filmando e raccontando questa esperienza.
E’ bello oggi, dopo tanti viaggi, ricordare i primi passi di Donnavventura tra la fine degli anni 80 e i primi anni ‘90.
Allora il Grand Raid, che ha visto succedersi sui teleschermi le affascinanti immagini di viaggiatrici temerarie, non era ancora l’attuale format di successo.
Le sabbie del Sahara hanno aperto la strada ad una lunga serie di avvincenti spedizioni e, sino ad oggi, non si può certo dire ci si sia mai annoiati. Il giro del mondo targato Donnavventura ci ha portato ovunque. I viaggi in Libia, Amazzonia, Australia, Patagonia, Nord Africa, Lapponia, le prime lunghe spedizioni in Sud America. La serie dei Grand Raid è ricchissima; si parte dal continente americano: dal Messico all’Alaska, a quello che ha attraversato l’Africa Australe, il lungo viaggio in Australia, Papua Nuova Guinea e Nuova Caledonia, il Grand Raid del Sud Est Asiatico, il Grand Raid dal Brasile, l’Americano lungo la East Coast dalle Bahamas al Québec, il Grand Raid d’Egitto: dalle Alpi alle Piramidi, fino a quello dal Madagascar a Dubai, alla scoperta dell’Oceano Indiano e ancora il Grand Raid del Caribe.
Questo importante traguardo è stato festeggiato con partner e sponsor, occasione per sottolineare lo stretto connubio che per alcuni di loro tocca i 20 anni e Donnavventura ha brindato #ToTheMaximum con il nuovo Ferrari Maximum Blanc de Blancs delle Cantine Ferrari, Trentodoc di grande personalità ideale per accompagnare i momenti più emozionanti della propria vita. Durante la serata è stato presentato il Grand Raid del Trentennale: dall’Islanda all’Equatore, che andrà in onda su Rete4 a partire da Domenica 12 gennaio alle ore 14:00. Partito da Lugano ai primi di settembre, il team alla guida delle colorate 4 Jeep Wrangler ha percorso migliaia di chilometri risalendo l’Europa centrale, attraverso uno scenografico itinerario in Svizzera, la Foresta Nera in Germania, le pianure della Danimarca fino a navigare verso l’estremo nord per raggiungere le Isole Faroe prima e la tanto desiderata Islanda. Per poi raggiungere l’Equatore arrivando fino alle Maldive e da qui ripartire verso il Medio Oriente, culla della storia e della cultura antica, attraversando la Giordania, Israele e concludendo in Qatar questa nuova esperienza straordinaria!
E con Donnavventura, Ricola con le inimitabili caramelle alle 13 erbe e le tisane Ricola, che sempre accompagnano le reporter.
Alviero Martini 1A Classe, il cui total look distingue da sempre il team nelle sue avventure.
La recente partnership con Jeep che con le Wrangler 4x4, regine dell’avventura, caratterizzerà la nuova coloratissima carovana.
Shiseido che con i suoi prodotti realizzati nel rispetto della natura, protegge la pelle delle partecipanti in ogni situazione.
Turisanda, partner storico per l’organizzazione degli itinerari.
Canon, leader mondiale in ambito imaging, da vent’anni supporta Donnavventura fornendo soluzioni foto e video dalle elevate prestazioni. Ma le immagini non potrebbero essere ricordate senza la tecnologia di SanDisk, leader globale nelle soluzioni di flash storage con memorie altamente performanti e resistenti alle temperature e agli ambienti più estremi.
California Prune Board, consorzio che riunisce 800 coltivatori e 29 confezionatori di prugne provenienti dalla California, sarà per la prima volta fornitore ufficiale di Donnavventura con le Prugne della California.
Ferrino, partner tecnico e logistico che sin dalle fasi di selezione allestisce i campi, i bivacchi e fornisce l’attrezzatura necessaria. per l’outdoor e per l’avventura.
CTE con gli apparati Midland, indispensabili per una comunicazione affidabile del team in ogni situazione.
Il Centro Diagnostico Italiano, struttura sanitaria ambulatoriale, attiva a Milano dal 1975, che sempre cura con attenzione la salute del Team.
Touring Club Italiano partner istituzionale, con cui Donnavventura organizza i suoi itinerari utilizzando guide e cartografia firmate TCI.
Donnavventura da sempre è promotrice delle regole del Turismo Responsabile, supportata dalla partnership con AITR.

Allegato: 20200113_Festa_del_Trentennale.pdf

Scroll