RICOLAJEEP1A CLASSE - ALVIERO MARTINIMASTERCARDSANDISK

REGOLAMENTO DONNAVVENTURA

PREMESSA:


La partecipazione a Donnavventura, ai suoi Eventi, Viaggi e Spedizioni è una scelta spontanea delle partecipanti.

Le aspiranti Donnavventura devono essere consapevoli che si tratta di esperienze di viaggio mirate a dar vita a contenuti video e fotografici pensati per la TV e per la multimedialità.


Per poter partecipare a Donnavventura, bisogna innanzitutto registrarsi sul sito www.donnavventura.com, compilare e sottoscrivere/confermare il “form” di adesione ed essere consapevoli che per la prima partecipazione ad un viaggio ”Experience” o “Spedizione” non è previsto alcun compenso economico.


LE REGOLE:


1. La Donnavventura (in seguito DA) è tenuta a verificare la validità dei propri documenti personali (scadenza almeno un anno) e portarli con sé in ogni momento del viaggio.

2. Prima della partenza ogni DA sottoscrive una dichiarazione di assunzione di responsabilità in merito ai rischi che un viaggio più o meno avventuroso possa comportare anche se l’organizzazione provvede alla stipula di una polizza assicurativa (visionabile).

3. L’accordo di partecipazione e la liberatoria per l’utilizzo delle immagini viene sottoscritto unicamente con la DA, senza intermediari, agenti o agenzie (sia spettacolo, moda o influencer).

4. Dovrà essere regolamentato anche l’utilizzo dei profili Social personali con riferimento al format Donnavventura.

5. Ogni DA dovrà dichiarare per iscritto di non aver impegni contrattuali (attività pubblicitarie o social) per utilizzo di capi, accessori, veicoli o altro in contrasto con i partner del format.

6. L’organizzazione illustra le difficoltà del viaggio, quando queste siano previste, ma la partecipante dovrà autocertificare la sua buona salute e la capacità a poterlo affrontare, inclusa la segnalazione di eventuali allergie e/o intolleranze.

7. Sarà l’organizzazione a richiedere eventuali vaccinazioni e/o profilassi e sarà necessario avere in viaggio il libretto sanitario comprovante le vaccinazioni.

8. Come premesso, verranno realizzati contenuti video/fotografici destinati alla multimedialità e per l’utilizzo di questi, in ambito “Donnavventura” la partecipante autorizza la Redazione ed i partner/sponsor del Format al suo utilizzo.

9. Per tutta la durata del viaggio/Spedizione la partecipante dovrà seguire le indicazioni dell’incaricato della produzione che verrà presentato come tale alla partenza di ogni viaggio/Spedizione e le mansioni indicate ad ogni singola partecipante potranno subire cambiamenti e rotazioni in qualsiasi momento; questo affinché tutta la Squadra possa partecipare ad ogni “fase operativa”.

10. È assolutamente vietato fumare ed anche di fare uso di bevande alcoliche e super alcoliche.

11. Alla partenza di ogni viaggio viene consegnata una dotazione di abbigliamento ed accessori che dovrà utilizzare con cura e rendere a fine viaggio. Vietato indossare capi ed accessori personali con brand evidenti.

12. Alla partenza di ogni viaggio viene consegnata una dotazione tecnica (notebook, accessori ecc) che dovrà essere utilizzata con rispetto ed attenzione, e resa a fine viaggio.

13. Sarà cura della viaggiatrice occuparsi della gestione delle batterie e delle ricariche delle attrezzature ogni sera.

14. Oltre a gestire quanto affidato dall’incaricato dalla produzione dalla gestione dei video o degli scatti fotografici, bisogna realizzare quanto richiesto in termini di reportage, diario di viaggio e quanto previsto dal singolo viaggio.

15. Per tutta la durata del viaggio sarà vietato l’uso del telefono, sia dallo smartphone personale che dai telefoni degli hotel così come l’accesso ad internet ed alla posta. Eccezione verrà fatta per lo smartphone di servizio affidato alla referente denominata tale per la gestione dell’attività Social Media coordinata e concordata. Eccezione per l’accesso ad Internet necessario all’informazione relativa ai contenuti del programma e/o reportage quotidiani.

16. La famiglia o chi indicato dalla partecipante potrà ricevere notizie ed inviare messaggi e comunicazioni h24 alla Redazione che trasmetterà, non appena raggiungibile, al team in viaggio.

17. Sarà diritto della produzione decidere il rimpatrio/fine del viaggio in qualsiasi momento, compatibilmente con l’organizzazione dello stesso. Idem se lo richiedesse la stessa viaggiatrice.

18. La partecipazione a DA è riservata in ogni caso a chi non possiede il titolo di giornalista professionista. Pertanto sin dalla fase di selezione finale la candidata dovrà dichiarare all'organizzatore se sia in possesso di tale qualifica.

19. Al rientro del viaggio, qualsiasi partecipazione ad Eventi, Feste, Interviste o altro in veste da “Donnavventura” dovrà essere concordata con la Redazione.




Scroll