AITRRICOLASHISEIDO1A CLASSE - ALVIERO MARTINITOURING CLUB ITALIANOBFGoodrichJEEPMASTERCARDESERCITO ITALIANO
 

Verso Capraia

Un buongiorno all’insegna della scoperta.
Dopo aver visitato l’Elba e il Giglio le ragazze non possono farsi mancare Capraia! Senza perder tempo saltano sul loro fidato Obione direzione nord per visitare quest’altra isola dell’Arcipelago Toscano.

Durante la traversata, come ormai consuetudine, il team si gode tutti i confort e i piaceri della navigazione: il sole, il vento tra i capelli e le risate tra amiche.
Le ragazze vengono accolte calorosamente dagli isolani e, dopo un piccolo controllo sanitario di precauzione con test sierologico, si gustano una meravigliosa crudité di mare in un piccolo chiosco molto carino lungo il porto.

Nel primo pomeriggio la squadra si reca alla Torre saracena che domina tutto il porto da cui si ammira un panorama mozzafiato sia sulla baia sia sull’allevamento di spigole e orate considerato il miglior al mondo per la filosofia adottata. Qui, incontrano Giovanni, un pittore che con le sue opere e numerosi premi ha fatto conoscere l’isola di Capraia al mondo. In seguito il team incontra Adelaide, Direttrice del porto di Capraia che lo informa sul turismo Nazionale e Internazionale che interessa l’isola.

Passeggiando per il porto le ragazze notano un piccolo opificio di “aromi e sapori” e incuriosite fanno visita a Susanna che mostra loro delle essenze utilizzate per la gastronomia e la creazione di fragranze dai profumi ovviamente isolani. Non ancora stanco il team si reca sul colle dove era situato l’ex carcere che offre una panoramica incredibile del litorale e dove ora si trova l’azienda agricola di Massimiliano, “ IL Saracello” che con il suo allevamento di capre produce dei formaggi squisiti tanto da ricevere numerosi riconoscimenti.

Il sole sta per calare e le ragazze, accompagnate da Maurizio e il suo gommone, salpano verso la costa ovest dove tra grotte suggestive e stormi di gabbiani in volo assaporano un tramonto unico, forse mai visto prima.

Infine, il team si reca al ristorane “la Garitta” dove degustano una cena squisita prima di raggiungere il campo base. Il finale perfetto di una giornata perfetta.

Giorgia

 
Scroll