RICOLAJEEP1A CLASSE - ALVIERO MARTINIMASTERCARDSANDISK
 

Alla scoperta di Napoli

La nostra colazione oggi è stata panoramica: all’ultimo piano dell’hotel Oriente con vista sul golfo e sulla città.
Poco dopo ci ha raggiunto anche Fabiana con la quale abbiamo parlato un po’ per poi organizzare la giornata alla scoperta di Napoli. Prima di salire tutte sulle jeep, Titti si è presentata raccontandoci qualcosa in più di lei.
Il team è pronto per scoprire le bellezze della città. Jeep in moto e via! Prima tappa è il Castel Maschio Angioino per poi dirigerci fino alla Piazza del Plebiscito, simboli della città partenopea. Siamo rimaste molto sorprese dalla bellezza della Piazza del Plebiscito che è la più grande di Napoli e una delle maggiori di tutta Italia.
Percorrendo il lungomare arriviamo fino Castel dell’Ovo, il castello più antico di Napoli per poi dirigerci a Posillipo per poter ammirare ancora una volta il panorama mozzafiato sul golfo.
Dopo aver percorso una stradina stretta e con vari curvoni, ma molto panoramica, raggiungiamo la baia delle Rocce Verdi.
Da qui siamo riuscite ad ammirare Capri che, come ci ha raccontato Fabiana, ricorda le sinuosità di una donna di profilo.
Mentre stavamo tornando alle Jeep, abbiamo visto rientrare nella baia un tipico gozzo.
Alice ci ha confidato di non essere mai stata a Posillipo ed è rimasta affascinata da questo luogo meraviglioso.
Si torna in albergo e dopo qualche scatto sulle Jeep, tutti a mangiare una fresca insalata con vista sul mare.
Le ragazze dopo una passeggiata nel centro di Napoli, arrivano fino la stazione metro di Toledo che è il più grande museo sotterraneo d’arte contemporanea con oltre 150 opere.
Nel pomeriggio il team ha raggiunto Castel dell’Ovo passando per Piazza del Plebiscito divertendosi con vari scatti. Prima del tramonto Francesca ci ha raccontato qualche curiosità su Castel dell’Ovo; mentre Laura e Titti hanno commentato le vecchie funzioni del Castello e le leggende che ci sono riguardo il nome.
Alice invece si trovava nel golfo Marino detto anche porticciolo dei pescatori dove è stata raggiunta dalle altre ragazze per fare un giro in barca a remi in compagnia del signor Vittorio.
A cena siamo state da Fresco, locale accogliente sul lungomare di Via Caracciolo, che ci ha deliziato con tanti antipastini tipici locali e un ottimo pesce in crosta di sale.
Le ragazze, una volta rientrate in hotel, si son messe a lavoro.

 
Scroll