RICOLAJEEP1A CLASSE - ALVIERO MARTINIMASTERCARDSANDISK
 

Buongiorno!

Anche oggi il sole splende e la giornata è perfetta per andare per mare.
Dopo una bella colazione nel nostro campo base con vista sul golfo del Tigullio, organizziamo le attrezzature e scendiamo al porto di Portofino dove ci aspetta un motoscafo molto stiloso ed elegante.
Questo lembo di costa del Levante è caratterizzato da piccole baie e porti naturali in cui si sono sviluppati i caratteristici paesi rivieraschi come Portofino e Santa Margherita, mentre, incastonato in un tratto di costa particolarmente selvaggio si trova il complesso abbaziale di San Fruttuoso. E’ raggiungibile da terra attraverso un sentiero che si inerpica sul promontorio, all’ombra dei lecci, ma arrivarci dal mare ha tutto un altro fascino.
Dirigiamo quindi verso Santa Margherita, un’altra località molto conosciuta e mondana. Attracchiamo e pranziamo al Caffè del Porto, famoso per le sue specialità liguri, focacce in primis, un pranzo veloce e sfizioso prima di tornare a bordo.
Ci godiamo ancora un po’ il panorama della costa e il sole, prima di rientrare nella baia di Portofino. Arrivando dal mare si coglie in tutto lo splendore l’inconfondibile cartolina di questo borgo conosciuto in tutto il mondo, un’immagine iconica del territorio italiano. Le sue case alte e strette dai colori pastello, delineano un orlo compatto che segue il profilo della baia. Il suo cuore è la piazzetta, punto di ritrovo del jet set internazionale. Da sempre Portofino si distingue per essere una meta raffinata e decisamente cosmopolita.
Decidiamo di cenare sul porto, allo Strainer, dove ci lasciamo tentate dalla loro specialità per eccellenza: tagliolini con porcini e tartufo, mantecati in una forma di Grana… un tripudio di bontà!
La conclusione perfetta per una giornata perfetta.

 
Scroll