AITRRICOLASHISEIDO1A CLASSE - ALVIERO MARTINITOURING CLUB ITALIANOBFGoodrichJEEPMASTERCARDESERCITO ITALIANO
 

Da Caldarola a Tolentino

Anche oggi veglia presto per le nostre Donnavventura. Vanessa si gode i colori e i suoni della natura con un po’ di yoga, mentre Alessia studia la guida del Touring Club, contemplando il paesaggio dei Monti Azzurri.
A metà mattinata ripartono a bordo della loro Jeep arancione verso il Palazzo dei Cardinali Pallotta, dove rimangono rapite dalla stanza del paradiso di Malpiedi, un piccolo vano completamente affrescata e unica nel suo genere. Qui la storia racconta che il cardinale si ritirava per restare in solitudine, per leggere, meditare.
Le veterane dunque ripartono con tanto stupore negli occhi verso Belforte del Chienti, dove scoprono una fattoria completante immersa nel verde rigoglioso della montagna. La “Fattoria del Sodere” è un luogo dove passione e duro lavoro si incontrano e danno vita a un posto incantato. Katia ha mostrato alle ragazze degli agnellini davvero teneri e racconta che tantissimi anni fa quella era tutta “terra soda”, ovvero incolta. Per questo il nome “Fattoria del Sodere”. Dopo un giro in fattoria le nostre Donnavventura assaggiano uno dei gioielli dei Monti Azzurri: il pecorino. Mmm, che delizia!
A pranzo le due veterane si sono recate “da Lorè” a Tolentino, un albergo ristorante celebre per la sua abbondante carbonara.
Dopo il pranzo arriva la pioggia e le nostre Donnavventura, tra una curva e l’altra vanno velocemente alla scoperta di altri due piccoli borghi: Ripe San Ginesio e Loro Piceno. Nel primo si imbattono in una piccola bottega artigiana di ceramiche, nella seconda il castello di Brunforte e il monastero del vino cotto.
Le due ragazze, stanche ma felici, giungono al termine di questa loro avventura, sognando di ripartire insieme al più presto possibile.

 
Scroll