AITRRICOLASHISEIDO1A CLASSE - ALVIERO MARTINITOURING CLUB ITALIANOBFGoodrichJEEPMASTERCARDESERCITO ITALIANO
 

Siamo ad Urbino

Prima notte nella città di Urbino ! Oggi le ragazze si svegliano cariche perchè avranno un sacco di attività da fare !
Fanno colazione in un bar vicino alla piazza centrale per poi incamminarsi verso il palazzo ducale dove ad aspettarle ci sono un paio di figuranti medievali e il figurante del Duca Federico da Montefeltro che è pronto a Mostar loro la sua dimora!
Girano un po’ per le stanze del palazzo e nell’attivo illuminati dalla luce del sole per poi addentrarsi nelle scalette che portano alla torretta dove si gode di una vista a 360° sulla bellissima Urbino!
Da qui si vede la fortezza di Albornoz , il palazzo ducale , la piazza con la fontana , il municipio .. insomma, tutta la parte antica della città che si fonde con la campagna marchigiana ! Una vera meraviglia.
Successivamente prendono le loro jeep per spostarsi verso la gola del furlo: un parco naturale nel quale la flora e la fauna governa .
Passeggiano per il parco naturale osservando la meraviglia circostante e ascoltando il suono degli uccellini e il fruscio del fiume .
Si fermano nel ristorante Antico Furlo vicino alla gola per poi muoversi verso il vitigno nella valle del Metauro dove trovano una bellissima distesa di viti verdi con un tipo d’ uva particolare : il biancame dal quale poi il vino prodotto prende nome ovvero il Bianchello del Metauro.
Ritornano nell ‘ hotel per scaricare le ultime cose e si riposano prima di andare a ... fare la crescia sfogliata !
Urbino infatti, come già detto , è molto famosa per la tipica tradizione culinaria e la crescia sfogliata urbinate è una chicca da non perdere !
La signora Barbara ha invitato le ragazze nel suo stabilimento a cielo aperto con vista sul Palazzo Ducale e le ragazze hanno osservato Barbara impastare questa meravigliosa delizia e cuocerla in padella, per poi poterla assaggiare assieme al buonissimo e famosissimo formaggio d’Urbino: la caciotta!
Una vera delizia che le ragazze hanno apprezzato veramente tanto.

Stanche dal caldo del sole che splendeva durante tutta la giornata , mangiano al Girarrosto per poi andare a lavorare al computer e infine per coricarsi, pronte per vivere un’altra giornata alla scoperta di Urbino.

Laura

 
Scroll