RICOLAJEEP1A CLASSE - ALVIERO MARTINISANDISK
 

Ultimissimo giorno di spedizione

Tokyo, We love you!
Abbiamo ancora un’intera giornata da passare a Tokyo, perfezionando le ultime cose e magari ritagliandoci la mattina per fare un po’ di shopping!
Ci dirigiamo verso una parte della città più caratteristica e meno patinata dell’elegante Chuo-dori, in cerca di qualche angolo particolare, con ristoranti tradizionali e piccole botteghe artigiane.
Nei pressi della stazione di Shimbashi, nel quartiere di Hybiya, abbiamo scoperto una realtà molto interessante, si chiama Okuroji e si tratta di un’opera di riqualificazione di un viadotto ferroviario, che oggi ospita soprattutto ristoranti e attività commerciali, un lungo corridoio ad arco, dove passeggiare al coperto, mangiare qualcosa o fare acquisti.
Ci concediamo l’ultimo pranzo a base di sushi, davvero succulento, in uno dei nostri ristoranti preferiti, uno di quei posti dove difficilmente si trovano stranieri, perché è un po’ anonimo e non c’è neanche una parola scritta in inglese.
Al pomeriggio c’è tempo per tornare al tempio di Asakusa, più che per il tempio che abbiamo già visto più volte, per fare un po’ di shopping sfrenato di fine spedizione. Ci sono tanti gadget per fare pensierini a casa, alcune cose artigianali davvero particolari, non solo bacchette e pendaglietti.
Alla sera usciamo a Ginza per l’ultima cena giapponese. La città è illuminata e cominciano vedersi le prime luci natalizie.
Diamo un saluto a Ginza e da qui si conclude la nostra spedizione. Domani ci attende una lunghissima giornata di 25 ore!
Buona notte

Redatto da: Chiara

 
Scroll