AITRRICOLASHISEIDO1A CLASSE - ALVIERO MARTINITOURING CLUB ITALIANOBFGoodrichJEEPMASTERCARDESERCITO ITALIANO

08/09/2019 - LUGANO

Ed eccomi qui, con una prima tappa ricca, super dinamica e tutta da raccontare.
Si parte da vere e proprie Donnavventura dall’Adventure Camp del Monte Tamaro. Mi sono cimentata nella guida delle mountain bike su sterrato, ho urlato a squarciagola scendendo con il bob meccanico dalla slittovia ed infine, sono persino riuscita a superare la mia paura dell’altezza.
Sì, perché ho preso coraggio e sono salita (imbragata) fino ad una piattaforma dove mi sono lanciata in un vuoto di 15 metri. Ancora adesso mi chiedo dove io abbia preso tutto quel coraggio ma, Donnavventura è anche questo.
Dopo un pranzo per me sostanzioso, a base di stinco e funghi, sono partita in carovana con le altre mie compagne per raggiungere l’Hotel The View di Lugano. Un hotel da sogno, nello stile che piace a me! Minimal e di classe.
Ed eccoci al giorno successivo, mi attende la partenza ufficiale dalla piazza di Lugano! Corro subito a fare colazione e noto che il tempo non è dei migliori… ma, per fortuna, a metà mattinata è uscito il sole.
Dopo un bellissimo giro in battello con tappa a Gandria, un piccolo borgo raggiungibile solo via lago, mi sono fermata con le altre Donnavventura per gustarci prodotti tipici locali e festeggiare il compleanno del nostro Maurizio!
A fine giornata, io e le mie compagne siamo partite ufficialmente con la nostra spedizione da Piazza della Riforma in direzione Andermatt.
È stato tutto molto emozionante, ho salutato e fatto foto con molte persone che erano lì a sostenerci e a fare il tifo per noi.
Questo è solo l’inizio…

Scroll