AITRRICOLASHISEIDO1A CLASSE - ALVIERO MARTINITOURING CLUB ITALIANOBFGoodrichJEEPMASTERCARDESERCITO ITALIANO

29/09/2019 - LA NOSTRA DANIMARCA

Il mio viaggio verso la Danimarca parte ovviamente a bordo della “mia” Charlie, la mia super Jeep, dalla quale non mi separo mai (o quasi).
Ho attraversato ponti enormi e nebbiosi per poi arrivare ad imbarcarmi su di un mini traghetto che in quattro e quattr’otto ci ha fatto approdare sulla terra danese.

Passando per Bogo Bay rimango affascinata dall’ambiente rude ed incontaminato ma, rimango a bocca aperta quando, entrando in un piccolo baretto sulla spiaggia, vengo accolta da un “buongiorno”. Aspetta un attimo, un italiano? Qui? È Christian, il proprietario. Ancora sbalordita, ascolto la sua storia e mi godo un buon espresso.
E via, fino a raggiungere il nostro campo base a Møen, che ci regala un tramonto da favola.

Altra tappa, Copenaghen! Non stavo più nella pelle. È la seconda volta che torno in questa città tutta green la cui, mi rendo conto, essere sempre più bella. Abbiamo alloggiato nell’Hotel più rinomato e chic della città, dove siamo state trattate da vere e proprie principesse. È proprio qui che facciamo la conoscenza di Camilla, Donnavventura veterana, che ci porterà a sciare sul termovalorizzatore. Sì, avete capito bene, proprio lì aprirà Copenhill: comprensorio sciistico in materiale Neveplast, pareti d’arrampicata e ristoranti.

Si riparte, altri chilometri e insieme alle altre ragazze raggiungo Silkeborg. Qui passiamo una giornata all’insegna dello sport, tra kayak sul fiume e corse pazze sui go-kart. Mi sono divertita un sacco!
La Danimarca è un paese che sorprende ed è tutto da scoprire.


Francesca.


Scroll